News

3rand Up Solutions - Tag - etichetta tecnologia RFID rfid-come-funziona

Tag - etichetta tecnologia RFID

FONTE: DIGITAL360 - internet4things
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’identificazione automatica di un prodotto migliora l'efficienza della supply chain e del business, azzerando l'out-of-stock e le inefficienze di magazzino, riducendo i carichi di lavoro amministrativi. 

La tecnologia Rfid (radio frequency identification) è in grado di memorizzare in maniera autonoma dati e informazioni su persone e oggetti reali, utilizzando gli rfid (etichette elettroniche che si inseriscono nell’oggetto, persona, etc.) e degli apparati fissi o portatili (reader, che leggono appunto i dati presenti negli rfid e poi li memorizzano in automaticamente in memoria. Quindi l’RFID serve per tenere sotto controllo. Qualsiasi cosa, persona o animale che abbia questa etichetta su di sé. Con questa tecnologia è possibile, ad esempio tenere traccia di tutte le merci che escono da un magazzino, se correttamente etichettate. Uno degli ambiti applicativi principali oggi per l’Rfid è infatti l’rfid per la gestione magazzino e la logistica. L’etichetta RFID è un dispositivo tecnologico che oggi viene sfruttato con grande frequenza e che permette di tenere sotto controllo le risorse di magazzino, consentendo quindi di effettuare una gestione di questo aspetto.

L’etichetta RFID è uno strumento che consente di segnare, in maniera unica, ogni singolo tipo di unità: anche se si tratta del medesimo prodotto, come potrebbero essere due smartphone, ognuna delle due etichette avrà una piccola differenza nella composizione che consente di tenere sotto controllo, ad esempio, l’ammontare delle diverse risorse, offrendo quindi un risultato finale di prima qualità. Ovviamente il discorso non è soltanto relativo alla gestione del magazzino (dove comunque l’RFID trova oggi applicazione in diverse aziende), ma a qualsiasi oggetto, animale o persona. Grazie all’RFID è possibile infatti tenere monitorato e sotto controllo qualsiasi cosa sulla quale si voglia applicare l’etichetta con identificazione a radio frequenza.

La tecnologia Rfid si basa sulla propagazione di onde elettro-magnetiche nell’ambiente circostante, e in questo modo permettono di rilevare in maniera automatica e a distanza, sia in movimento che statici, un grande numero di oggetti, persone o animali. Un po’ come con la radio, con gli Rfid ci sono alte e basse frequenze. Inoltre possiamo distinguere tag rfid passivi, che operano sia a basse che alte frequenze, e poi i tag rfid attivi, che invece possono operare a distanze più lunghe, dotati di batterie a lunga durata.

3randup_200.png

CONTATTI

3rand Up Solutions S.r.l.
Headquarter:
Via Duca d'Aosta, 20
50129 Firenze (FI)
Tel: +39 055 0107407
Fax: +39 055 7473801
Email: info@3randup.com
Capitale Soc. € 20.000,00 i.v.
P.IVA: 07010090483